Cannolo all’Arancia

Su Ordinazione

Un grande classico della pasticceria tipica siciliana, sua maestà il Cannolo, qui con la variante Crema all’Arancia.

Questo prodotto al momento può essere ordinato solo tramite email e ritirato presso le nostre sedi di Roma, Milano e Catania

Esaurito

Si narra che furono per prime le donne dell'Harem del Castello delle donne del signore dell'allora Qalc'at al-Nissa (Caltanissetta) le inventrici della ricetta. Quindi secondo la tradizione fu proprio quella del cannolo siciliano una delle ricette tramandate dalle donne musulmane alle consorelle cristiane, che lo iniziarono a produrre inizialmente durante il periodo carnevalesco. il cannolo sarebbe passato quindi alle abili mani delle suore di clausura di un convento nei pressi di Caltanissetta, rielaborando quindi l'antica ricetta romana tramandata dagli arabi saraceni. Secondo una diffusa tradizione esso deve il proprio nome ad uno scherzo carnevalesco che consisteva nel far fuoriuscire dal cannolo la crema di ricotta al posto dell'acqua, (cannolo è un termine dialettale che indica una sorta di rubinetto). Il dolce sebbene sia nato a Caltanissetta, deve comunque gran parte della sua notorietà e diffusione planetaria ai pasticceri di Palermo, che hanno contribuito a stabilizzarne la ricetta, così come la conosciamo oggi, unitamente ai pasticceri di Messina, che ne hanno anche inventato la variante con crema scura di ricotta e cioccolato. Il riferimento del nome è legato alle canne di fiume cui veniva arrotolata fino a pochi decenni fa la cialda durante la sua preparazione. Col passare del tempo la preparazione ha perso il suo carattere di occasionalità ed ha conosciuto una notevolissima diffusione sul territorio nazionale, divenendo in breve un rinomato esempio dell'arte pasticcera italiana nel mondo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cannolo all’Arancia”