Buccellato

23,2034,80

Fatto di pasta frolla, steso a sfoglia non sottile e farcita, secondo la ricetta tradizionale, con un ripieno di fichi secchi, uva passa, mandorle, scorze d’arancia

Svuota

Dolce tipico Natalizio. I buccellati siciliani hanno un’origine antica. Discendono dal panificatus dei romani. Il loro nome deriva dal tardo latino buccellatum, cioè pane da trasformare in buccelli, ossia bocconi, per la sua morbidezza. La buccina era la tromba ricurva utilizzata dai legionari romani. Da questo, proprio per intendere la forma rotonda, si ricavò il termine “buccella”, che indicava il pane a ciambella che gli imperatori distribuivano al popolo, mentre il buccellaro era l’addetto alla distribuzione, da qui il nome fu storpiato in buccellato. Ripieno di fichi fatti essicare al caldo sole di sicilia.

Ingredienti:
farina di grano tenero 00, strutto, zucchero, uova.

Ingredienti farcitura:
miele, mandorle (21%), nocciole, fichi secchi, uva sultanina, cioccolato fondente (zucchero, burro di cacao, pasta di cacao, vaniglia, lecitina di soia ), pistacchi, noci.

Ingredienti glassa (ove presente):
zucchero, acqua, alcol, limone, aroma anetolo, aroma benevento.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Buccellato”